Una volta raggiunto i due mesi il bimbo necessità di altre cose che lo accompagneranno durante la crescita. In questa fase il suo corpo inizia a cambiare e a prendere più forma e peso cosi come cambia anche il colore dei capelli e quello degli occhi.

Inoltre in questa fase iniziano a spuntare anche i primi dentini da latte, insomma questo periodo viene considerato come il più delicato e dove si deve prestare maggiore attenzione da parte tua.

Andiamo a vedere insieme alcuni degli elementi principali dei quali il tuo bambino avrà bisogno dai 2 fino a 6 mesi.

Guarda anche:

I prodotti necessari dai 2 ai 6 mesi per il Neonato

Per la Nanna

Sacco Nanna

Uno dei prodotti più consigliati e ovviamente più utilizzati in questa fase di crescita dei bimbi è sicuramente il sacco nanna. Questo prodotto è indispensabile per essere utilizzato nel periodo più delicato dei bambini ovvero quello compreso dai 2 fino a 6 mesi anche se può essere utilizzato fino al raggiungimento dei 36 mesi dove il bambino non ne avrà più bisogno.

In questo periodo le coperte possono risultare molto fastidiose e il sacco nanna è la soluzione ideale per evitare sia i grovigli sia che scivoli sotto le coperte dove anche il respiro diventa più difficile per lui.

Per evitare che il bambino durante il sonno rimanga scoperto usare il sacco nanna per tenerlo sempre al caldo.

Per scegliere il migliore prodotto si deve iniziare prendendo in considerazione la stagione, quindi in base alla temperatura potrai facilmente scegliere il modello adatto alle esigenze del tuo piccolo.

Durante l’estate viene consigliato acquistare un modello estivo da 0,5-1 tog e potete abbinarlo al body a maniche corte.

In autunno dove le temperature sono un po’ più alte potrai abbinare lo stesso modello con il body e una maglia del pigiama.

Durante l’inverno si consiglia utilizzare un sacco nanna da 2,5 tog e abbinarlo con un body a manica lunga e pigiama.

In questo modo garantirai al piccolo un sonno tranquillo e caldo in ogni momento. Nell’etichetta del prodotto il tog è l’unità di misura che definisce la resistenza termica del tessuto quindi basatevi su quella per scegliere il modello ideale.

Fuori Casa

Borsa porta Pannolini

Uscire per una passeggiata con il proprio bambino è indispensabile per aiutarlo a crescere forte e sano. Infatti le passeggiate servono per metterlo a contato con la natura e rinfrescarsi all’aria aperta.

Per questo motivo diventa indispensabile avere a disposizione una diaper bag, meglio conosciuta come una Zaino Mamma Multifunzione.

La borsa cambio deve essere sempre organizzata in modo corretto e devi inserire al suo interno tutto il necessario per rispondere prontamente ad ogni esigenza del piccolo.

Una volta fuori casa può diventare necessario cambiarlo in ogni momento quindi dovrai avere sempre con te il pannolino, le salviettine, il biberon, una tutina da cambio, un bavaglino cosi come la crema cambio.

Di sicuro il bambino non può aspettare il ritorno a casa per essere cambiato quindi dovrai organizzarti per rendere questo processo molto semplice e veloce.

Anche in questo caso acquistare uno zaino porta pannolini non è così semplice come si possa pensare. Nella base della scelta deve esserci la capienza del prodotto, che deve contenere tutto quello che ti potrà servire. Inoltre deve essere ben organizzata con scomparti distinti e facilitare il ritrovamento di ogni oggetto necessario al momento opportuni. Deve essere dotata di tracolla per avere le mani libere ma anche per offrire maggiore comfort cosi come deve essere provvista di ganci per poterlo facilmente appendere al passeggino. Comprenderai l’importanza del peso visto che sarai tu a doverlo trasportare ovunque e parliamoci chiaro è un prodotto che serve a facilitare la tua vita oltre a quello del bambino.

Alcuni modelli si presentano anche con un fasciatoio portatile cosi non dovrai sostenere un ulteriore spesa per acquistarlo.

Sacchetti Pannolini Usati

Uno dei prodotti più utilizzati dai neo genitori sono anche i sacchetti per pannolini usati ed è uno di quei prodotti che non può assolutamente mancare a casa.

Questi sacchetti di plastica servono per smaltire i pannolini usati e evitano di dover gettare subito l’immondizia. I materiali utilizzati per la produzione di questi prodotti sono impermeabili e il tessuto in poliestere e poliuretano termoplastico. Infatti potrai approfittare della loro resistenza e conservare i pannolini sporchi in una borsa pensata a svolgere tale mansione.

Sono in grado di tenere per lunghi periodi di tempo i pannolini e contiene i cattivi odori.

Si presentano con design diversi e con tasche grandi per trasportare sia i pannolini puliti e quelli usati separatamente.

Diventerà un amico inseparabile ogni volta che vorrai andare in spiaggia, per un viaggio oppure un’escursione con la famiglia.

Inoltre sono facilissimi da pulire grazie al tessuto lavabile direttamente in lavatrice.

Tutto quello che dovrai fare e girare al rovescio il sacchetto e inserirlo in lavatrice per poi asciugarlo all’aria e riutilizzarla di nuovo.

Potrai trovarli in diverse dimensioni anche se quelli più utilizzati sono quelli alti 50 centimetri e larghi 30, comunque potrai sceglierlo in base alle tue esigenze. Questo prodotto diventa indispensabile per tre principali motivi e si inizia proprio dall’odore. Sappiamo quanto può essere fastidioso avere un pannolino usato e la sua funzione primaria è eliminare totalmente il suo odore.

Il secondo motivo è quello della pulizia e con un minimo di pratica il processo di cambio diventerà molto semplice ed efficiente.

Per concludere sono stati pensati anche per l’igiene quindi riescono ad eliminare anche i batteri assicurando sempre la massima pulizia.

Se ci si accontenta di poco, vanno bene anche i sacchetti freezer che trovi al supermercato.

Coperta/Poncho per allattamento

Un altro prodotto che ti sarà sicuramente utile durante questo periodo è anche la coperta per allattamento. Offre maggiore comodità al bambino durante il periodo di allattamento quindi non può mancare nella lista delle cose da comprare e da possedere durante questa fase di crescita.

Inoltre questo prodotto diventa ideale se vorrai allattare il bambino in pubblico senza nessun timore e occhi indiscreti.

Conosciute anche come scialle da allattamento si presentano con design e colori diversi per soddisfare ogni singola esigenza e gusto.

Nei centri commerciale e grandi negozi esistono spazi appositamente organizzati per accogliere una mamma e il piccolo quando vuole mangiare. Pero non sempre ti troverai in un posto del genere che offre tutte le comodità e per questo è meglio acquistare un poncho da allattamento da utilizzare in ogni momento e ovunque senza problemi.

Questi prodotti sono molto versatili e possono essere utilizzati anche per altri scopi, per esempio come parasole per il bimbo o coperta per il passeggino.

Per i Dentini

Massaggiagengive

In questa fase non mancheranno di certo i dentini da latte quindi bisogna trovarsi preparati per questi momenti. Il prodotto ideale è il massaggiagengive che diventa un alleato importante per la crescita dei denti del bambino.

Bisogna comprendere che il piccolo sente dolore ed è una sensazione molto fastidiosa che lo porta ad essere nervoso tutto il giorno.

Se sentite pianti continui e non vuole mangiare regolarmente dovete iniziare subito a pensare alle gengive che si preparano al nuovo dente che sta per uscire. Un altro fattore da tenere in considerazione è sicuramente quando il piccolo non riposa in modo adeguato. In questo caso diventa indispensabile utilizzare i massaggiagengive che garantiscono un immediato sollievo.

Spesso questi prodotti si presentano in gomma ipoallergenica piene di liquido. Infatti si consiglia di tenerle in friggo per raffreddarle poiché il freddo consente di attenuare il dolore e in contemporanea anche il gonfiore delle gengive.

I massaggiagengive sono conosciuti anche come dentaruolo e sono prodotti tipici da acquistare in questa delicata fase di crescita.

Si presentano con un’impugnatura antiscivolo e i bambini possono tranquillamente tenerla tra le mani. La superficie ruvida e con elementi in rilievo sono ideali per i morsi dei piccoli e riescono a creare un massaggio ideale per le gengive.

Spazzolino da dito

Anche se è uno dei prodotti meno conosciuti e utilizzati dai neogenitori lo spazzolino da dito è ideale per i denti del neonato. Essi sono ditali realizzati in silicone e utilissimi per spazzolare le gengive del bebè, massaggiandoli soprattutto quando stanno per spuntare i primi dentini.

Inoltre questo prodotto è ideale anche per lavargli la lingua e il palato dove residui di cibo tentano ad accumularsi durante il giorno.

Lo spazzolino da dito è utilizzabile fino ai 24 mesi ma risulta ideale al momento della dentizione. Per di più riesce anche ad alleviare il fastidio del piccolo diventando indispensabile per te e il piccolo.

Lo spazzolino da dito è uno dei prodotti che non può mancare nella lista nascita del bambino ed è utilissimo dal primo giorno di vita del piccolo.

Come ti ho detto serve anche a pulire la lingua e il palato ma aiuta anche ad eliminare la patina bianca causata dall’alimentazione basata sul latte materno e non solo.

Durante la dentizione lo spazzolino permette di massaggiare delicatamente le gengive alleviando il dolore.

Inoltre può essere utilizzato fino al momento in cui il bambino non sarà in grado di lavarsi da solo i denti.

Giochi e Attività

Altalena/Dondolo

L’altalena per neonato oppure il dondolo è un prodotto ideale in grado di rilassare il bebè e farlo conciliare con un sonno tranquillo e comodo.

Possono essere utilizzati anche per farlo divertire durante la giornata quando avrai altre faccende da sbrigare in casa.

Per di più l’altalena permette di essere utilizzata in ogni periodo di crescita anche se è più consigliata per i bambini dai 2 fino ai 6 mesi.

Oggi sul mercato troverete centinaia di modelli con caratteristiche e prezzi diversi in grado di soddisfare pienamente tutte le esigenze del piccolo. I materiali utilizzate per la loro realizzazione e le tecnologie innovative garantiscono non solo maggiore comfort ma anche un elevata sicurezza per il bimbo.

Può essere utilizzata sia per il riposino del piccolo dopo la pappa sia per tenerlo impegnato per un piccolo periodo di tempo.

Questo prodotto riesce anche a stimolare le capacità sensoriali del piccolo e deve assolutamente trovarsi a tua disposizione in ogni momento, perché prima o poi credimi ti servirà. Come ti ho anche sopra menzionato grazie a dei pendagli e stimoli sonori l’altalena per bambini è in grado di insegnare qualcosa al bambino oltre a fungere come un momento di relax sia per lui che per te.

Tappetino Attività

Un’attività molto importante per il bambino è quello sul tappetino da giochi. Importantissimo per il piccolo che inizia a costruire la forza della schiena, gambe, braccio e collo che iniziano proprio in questa fascia d’età.

Di fatto il materassino per le attività del bambino è un elemento importante che lo porterà ad essere pronto per esplorare il mondo da solo stimolando molto lo sviluppo del bambino.

Oggi sul mercato troverai centinaia se non migliaia di modelli con materiali e strutture diverse passando dai materassini ad acqua fino ai tappeti realizzati proprio a tale scopo.

Quello che sicuramente è più importante di tutti è avere uno spazio o un angolo morbido sul quale poter tranquillamente lasciare giocare il bimbo e perché no passare con lui qualche momento di svago durante la giornata.

I materassini per le attività sono ideali non solo per giocare con i primi giocattolini ma anche dove potrai allattarlo, leggere dei libricini e lasciarlo libero di rotolare e spingersi per imparare a gattonare più velocemente. Considerala come una palestra per i neonati ma dove l’allenamento non sarà solamente muscolare ma a 360 gradi.

I prodotti consigliati dai 2 ai 6 mesi per il neonato

Fuori Casa

Coperta neonato

Nella lista dei prodotti consigliati da utilizzare per i primi mesi del bimbo al primo posto troviamo sicuramente la coperta. Di sicuro la copertina rimane uno dei primi oggetti con cui il bambino viene a contatto dai primi istanti dalla nascita.

Bisogna scegliere un tessuto caldo in grado di sostenerlo e avvolgerlo garantendoli sempre un ambiente caloroso e morbido.

La coperta per il neonato è uno di quei oggetti che si trovano nelle prime righe della lista nascita ma la scelta del prodotto ideale e sicuramente tuttora molto difficile. Infatti prima di acquistare una coperta che accompagnerà il tuo bambino nelle prime fasi di crescita bisogna prendere in considerazione diversi fattori come il materiale e i tessuti utilizzati per la realizzazione, lo stile e il colore cosi come il design. Solamente cosi si sarà in grado di scegliere un prodotto in linea non solo con i tuoi gusti ma anche con le esigenze del piccolo.

Bisogna tenere sempre a mente che la pelle di un bambino di 2 mesi o poco più è estremamente delicata e ha l’esigenza di utilizzare un tessuto leggero, morbido e traspirante. Scegliendo una copertina con queste caratteristiche assicurerai sonni tranquilli e massimo comfort durante questa fase di crescita delicata.

Avrai l’opportunità di scegliere una copertina da portare ovunque anche quando vorrai fare una passeggiata con il piccolo, quindi prenditi il tempo necessario prima di scegliere definitivamente il tipo di copertina per neonati che vorrai acquistare.

Giochi Passeggino

Come abbiamo visto anche in precedenza le passeggiate fuori casa sono molto importanti per i bambini. Un momento di divertimento, di scoperta e comunicazione con i genitori nonché’ i primi contati con la natura che li circonda.

Speso però capita che i bebè si annoino ed è qui che diventa importante intrattenerli con i giochi da passeggino. Questi oggetti lo aiuteranno a svagarsi e divertirsi per completare nella maniera più serena possibile la passeggiata. Anche in questo caso la varietà di giochi è molto ampia e sarà tuo il compito di scegliere i giocatoli più adatti al tuo bambino.

I giochi tra i quali potrai scegliere si dividono in due categorie principali quelle che si possono attaccare al passeggino e i giochi che il bambino può utilizzare anche a casa.

La prima categoria è molto più ristretta poiché è una scelta che limita l’utilizzo dei giocatoli solamente durante la passeggiata. Comunque sono molto importanti perché essendo collegate e attaccate al passeggino non possono cadere per terra e quindi non si sporcheranno durante la passeggiata.

Mentre nella seconda categoria i giocatoli possono essere facilmente puliti per poi essere riutilizzate come intrattenimento anche dentro casa.

Box da viaggio

Il box da viaggio ti sarà sicuramente utile e diventerà presto indispensabile a casa. Questo spazio che si crea è utilissimo quando avrai da fare le faccende di casa e quindi potrai lasciarlo al sicuro a giocare da solo.

Inoltre il box non è solamente un luogo dove confinare il piccolo per fare altri lavori ma anche un posto dove il piccolo può giocare in autonomia.

Pensate a proteggere i piccoli diventa uno spazio sicuro a casa ma ideale alle necessità evolutive del piccolo.

Inoltre il box per neonati è facilissimo da trasportare e portare sempre con sé anche quando vorrai andare in vacanza.

Scegli un prodotto affidabile e che garantisca la massima protezione per il piccolo e vedrai che ti sarà molto utile durante la sua crescita.

Materassino per box da viaggio

Oltre al box da viaggio ti servirà anche un buon materassino. Anche in questo caso dovrai scegliere un prodotto in grado di assicurare l’incolumità del bambino ma anche garantire massimo comfort.

Non te lo devo ripetere che i bambini sono molto delicati e che necessitano di un posto morbido, caloroso e tranquillo dove poter crescere sereni ma soprattutto sicuri.

Ti consiglio comunque di prendere in considerazione tre fattori importanti prima di acquistare il materassino da box. Il primo fattore è la respirazione e i materiali atossici che il materassino deve avere. Come secondo fattore guarda attentamente la facilità con il quale si può lavare, perché parliamoci chiaro si sporcherà spesso. Ovviamente anche la rigidità del materasso che è sicuramente uno dei fattori più importanti.

Giochi ed Attività

Sdraietta

Le sdraiette sono elementi molto amati dai bambini perché offrono a loro l’opportunità di osservare tutto quello che succede intorno.

I piccoli in questa fase di crescita sono molto curiosi e le sdraiette permettono a loro di sentirsi parte dei ‘’grandi’’ e allo stesso tempo gli permettono di non fare fatica a tenere il capo sollevato.

Per scegliere il modello perfetto per le esigenze del piccolo prima di tutto dovrai controllare la comodità e la sicurezza che il prodotto offre. Poi bisogna scegliere un prodotto in grado di garantire massima igiene e versatilità e di sicuro dovrai anche scegliere i modelli con le dimensioni adatte alle esigenze del caso.

Giochi Bagnetto

Uno dei momenti più impegnativi che avrai come neogenitore è quello del bagno. Pulire la faccina del piccolo non è così difficile ma farli il bagno può diventare uno dei momenti più impegnativi. Per avere sempre un’esperienza piacevole ti consiglio di avere sempre a disposizione una collezione di giocattoli per bagnetto. Come si usa dire, quando il gioco si fa duro i duri iniziano a giocare e cosi dovrà essere anche per te.

Proporre al piccolo una serie di giochi per distrarlo durante il bagno può diventare estremamente importante soprattutto nel caso il tuo bambino odi l’acqua. Tuttavia ricordati sempre che i giocatoli da bagno vano puliti periodicamente e ovviamente i giocatoli non sono una scusa per lasciare il bambino incustodito ma solamente uno strumento per intrattenerlo durante il bagno.

Specchio per neonato

Per noi adulto lo specchio è indispensabile per la nostra quotidianità e possiamo considerarlo come uno strumento che rappresenta la realtà. Ma è così anche per i piccoli? Sicuramente no, perché lo specchio per i bambini è un elemento fondamentale che lo accompagna durante la crescita è che ha un’importanza unica.

Infatti secondo alcuni studi pedagogici lo specchio è uno stimolo incredibile dai primissimi mesi di vita del piccolo. Un oggetto in grado di accendere la sua fantasia e una volta posizionata nella sua cameretta garantirà libertà di esplorazione per il piccolo.

Nei primi mesi i piccoli fanno fatica ad alzare la testa soprattutto quanto stanno a pancia in giù, ma grazie al suo riflesso sullo specchio e alla sua curiosità si incuriosiscono e sono molto più motivati ad alzare la testa. In questo caso lo specchio per bambini diventa un elemento indispensabile che lo aiuterà ad allenarsi in uno dei movimenti più importanti in questa fase di crescita.

Cesta dei giochi

Per intrattenere i piccoli è ormai risaputo che i giochi sono il modo migliore. Infatti sono un aiuto ideale non soli per farlo stare sereno ma soprattutto per incuriosirlo e iniziare a fare i primi movimenti motori.

Catturare, muovere e anche immaginare che sono fondamentali per i piccoli di età compresa tra i 2 fino a 6 mesi.

Ma quanto disordine lasciano dietro i giocatoli e che sforzo dovrai fare per rimettere tutto in ordine?

La cesta dei giochi è un prodotto fondamentale soprattutto per te e ti aiuterà a tenere sempre in ordine i giocatoli del bimbo, che non saranno pochi, ma credimi non saranno mai abbastanza.

All’interno della cesta potrai facilmente inserire tutti i giocatoli velocemente e riportare l’ordine in una stanza stravolta dall’energia e dalla curiosità del piccolo.

Libri di Stoffa

Questa categoria di libri conosciuti anche come quiet book è una specifica categoria indirizzata proprio ai piccoli di pochi mesi.

Ti ricordo che in questa fase il piccolo non sono ancora pronti a stringere un libro vero ma di sicuro la curiosità non manca. Inoltre in quest’età i bambini sono competenti e curiosi verso tutto quello che si può toccare, afferrare, sollevare ma anche semplicemente sfiorare ed è per questo che i libri di stoffa sono molto importanti per accompagnarli in una crescita sana e sicura.

Sì, hai capito bene perché questi libri sono molto leggeri e i materiali utilizzati sono stati pensati per non permettere ai bimbi di farsi male.

Resta comunque il fatto che sono i libri che precedono e introducono il tuo bambino a quelli veri e danno il loro messaggio grazie alle forme di cui sono composti.

Libro personalizzato

I momenti più importanti per i bambini di quest’età sono sicuramente quelli che passera in compagnia di mamma e papà. Per questo motivo diventa indispensabile iniziare a leggere a loro storie e fiabe. Ora penserai che sono un cretino e che i piccoli in questa fase di crescita sicuramente non comprenderanno né la storia né il messaggio che il libro passa ma ti assicuro che non è del tutto così.

Infatti oltre a sentire la voce della mamma e del padre il bambino inizia piano piano ad entrare nel mondo degli adulti e le parole iniziano ad avere un peso.

Inoltre i libri personalizzati e con il suo nome e dove diventa anche il protagonista del libro sarà un ricordo che si porterà per sempre con sé. Immaginati quanto crescerà e leggerà realmente il libro dove si porterà per sempre come i primi attimi passati insieme in famiglia.

Salute

Tachipirina per la febbre

I bimbi hanno non solo una pelle delicata ma altrettanto un sistema immunitario che li porterà spesso ad avere febbre. Inoltre i dentini sono prossimi e anche essi possono aumentare la temperatura corporea di un bambino.

Per questo motivo diventa indispensabile avere sempre a disposizione tachipirina per la febbre che può attaccare il piccolo in ogni momento anche durante la notte, e credimi capita quasi spesso durante la notte. Anche se non ti dovrai preoccupare perché presto diventerà la tua realtà è una cosa molto comune ti consiglio sempre di essere preparata.

Sicurezza

Paracolpi lettino

Spesso leggo in diversi forum se i paracolpi per i lettini del piccolo sono necessari o meno.

Io personalmente sono una persona molto attenta e per me sono stati realmente una salvezza.

I paracolpi per lettini sono stati ideati per proteggere i piccoli dal rischio di farsi male sbattendo la testa contro le sbarre del lettino. Questo può succedere non solo quando sta dormendo ma anche quando si è appena svegliato. Oggi giorno sono diventati anche un modo per abbellire l’angolo del bebè ma comunque non scordiamoci il fatto che lo proteggono e tengono la loro testolina curiosa e pendente sempre al sicuro.

Abbigliamento

Come ultimo consiglio anche se sarà molto in base al tuo gusto personale ti consiglio di scegliere prima di tutto abbigliamenti in base alla stagione.

I bambini soffrono molto il caldo ma hanno molto freddo quando le temperature scendono. Per questo motivo inizia a pensare il meglio del piccolo perché la sua delicatezza lo porta ad ammalarsi facilmente.

Il secondo fattore da prendere in considerazione è di sicuro il materiale utilizzato per la realizzazione di ciascun abbigliamento.

Non devo ricordarti un’altra volta la delicatezza della pelle del bambino quindi meglio pensarci due volte e perdere più tempo prima di scegliere cosa acquistare.

Ti consiglio di perdere del tempo per leggere bene le etichette ma anche i materiali che devono essere traspiranti, leggeri per facilitare la respirazione e la circolazione del bambino, che siano ipoallergenici e ovviamente caldi.

E dopo i 6 mesi?

Dopo i 6 mesi le necessità del bambino cambiano ancora, guarda ora cosa serve al neonato dai 6 ai 12 mesi.