Il sonno del tuo bambino non è importante soltanto a casa, lo è anche e soprattutto in vacanza, quando tutti abbiamo giustamente bisogno di tanto riposo e di un po’ di sano relax!

È per questo che è utile non farsi trovare impreparati, ecco quindi i migliori materassini per lettino da campeggio nel caso ti stessi domandando quale possa essere la soluzione ideale per allestire al meglio un lettino da viaggio… da sogno!

ALVI

Acquista Ora
Prezzo Di Listino:
45,00 €

Nuovo Da:
39,99 € In Stock
 

 

Questo materasso misura 60 x 120 x 6 cm e pertanto si adatta perfettamente alla maggior parte dei cosiddetti lettini da campeggio che si trovano in commercio, e che molto probabilmente intendi acquistare o già possiedi. In realtà, di solito i lettini da viaggio vengono venduti corredati da relativo materassino, ma il più delle volte si tratta di un modello abbastanza modesto, sottile e scomodo: con questo materassino realizzato da Alvi, alto ben 6 centimetri, sono garantite nanne decisamente molto più confortevoli.

L’imbottitura è realizzata in morbida gommapiuma (poliuretano), desideriamo precisare per l’appunto morbida poiché alcuni la ritengono forse un po’ troppo soffice, ma è pur vero che è un prodotto destinato ai più piccoli e pertanto è normale che non sia troppo rigido. Anche dopo svariati giorni di utilizzo, c’è addirittura chi lo usa non solo in vacanza ma durante tutto l’anno per i primi mesi di vita del proprio figlio, dimostra di avere un’ottima tenuta e non si deforma facilmente.

La struttura è suddivisa in tre parti in modo tale che il materasso, quando non viene utilizzato e si vuole riporlo in qualche armadio, possa essere comodamente ripiegato all’interno della borsa che viene fornita in dotazione.

Questa particolarità lo rende anche molto facilmente trasportabile, quando si va in viaggio o quando si va a trascorrere anche solo una notte da un amico o da un parente (nonni, zii, ecc.). Pesa peraltro meno di un chilogrammo, dunque è anche piuttosto leggero da maneggiare e poco ingombrante nel caso in cui lo si debba sistemare, ad esempio, nel baule della macchina insieme a tutti gli altri innumerevoli bagagli.

Si tratta di un materassino molto confortevole e traspirante, infatti è completamente rivestito da una fodera in cotone al 100% che lo rende adatto anche ai climi più caldi, evitando che i bambini sudino troppo durante il sonno. Questa fodera può essere rimossa semplicemente aprendo una cerniera e può essere comodamente lavata in lavatrice con un programma a 30°, dopodiché può anche essere messa nell’asciugatrice.

Sembra impossibile, ma uno dei problemi che talvolta si presentano con i materassini da viaggio è che siano un po’ rumorosi. Ecco, questo modello assicura non soltanto la massima traspirazione, ma anche un’incredibile silenziosità (che certamente gioverà al tuo sonno e a quello del tuo piccolino!)

Inutile dire che, come tutti i prodotti Alvi, anche questo materasso è realizzato interamente con materiali certificati (Garanzia Öko-Tex Standard 100), per cui non sono assolutamente ammesse sostanze anche solo lontanamente tossiche o pericolose per la salute dei bambini. È perfetto anche per tutti coloro che soffrono di eventuali allergie.

I materiali di cui è composto questo materasso lo rendono privo da qualsiasi odore e adatto alle pelli anche più sensibili. Anche in caso di piccoli incidenti di percorso dovuti a qualche fuoriuscita di pipì, ad esempio, riesce a comportarsi egregiamente.

La fodera esterna, come già detto, può essere comodamente messa in lavatrice, mentre invece la struttura interna può essere comunque sciacquata e disinfettata a mano, facendo tornare il materasso praticamente come nuovo.

Questo modello Alvi si presta anche per essere utilizzato in maniera un pochino meno convenzionale, ad esempio non per forza collocato all’interno di un classico lettino da viaggio, ma direttamente posizionato sul pavimento in caso, ad esempio, di campeggio in tenda, in maniera molto “easy”: in questo caso, ci sentiamo di consigliarti di mettere sotto qualcosa, tipo una coperta ripiegata, giusto per attutire l’impatto con il terreno sottostante (dal momento che il materassino, come già detto, è sì alto 6 cm ma è anche piuttosto morbido).

Ribadiamo che si tratta di un materassino per bambini piccoli, quindi non è idoneo per sostenere il peso di ragazzini più grandi o di un adulto (e peraltro non ne ha le dimensioni, fosse anche solo per una questione di lunghezza).

Tanti lo trovano comodo anche come soluzione di fortuna se si vuole ricavare una seduta in più in caso di ospiti inattesi (amichetti, ecc.) o per far comunque sedere il bambino durante la giornata. Ripiegandolo su se stesso, diventa una sorta di comoda poltroncina aggiuntiva, perfetta per la vita in vacanza, un po’ più spartana e improvvisata del solito.

Il materassino Alvi non ha una vera e propria certificazione come antisoffoco, dunque non possiamo esprimerci più di tanto in tal senso. Del resto, è una funzione che è molto importante soprattutto per il cuscino, più che per il materasso in sé.

Nel complesso, può essere considerato un ottimo prodotto di fascia medio-alta nel suo genere (qualcuno lo reputa un pochino caro se paragonato al prezzo di vendita dei lettini veri e propri, ma riteniamo che un buon materasso sia la parte più importante del lettino stesso e che quindi meriti tranquillamente qualche euro in più di spesa).

IWH

Acquista Ora
Nuovo Da:
Out of Stock
 

Anche il materasso per lettino da viaggio proposto dal marchio IWH è pieghevole come il precedente, quindi si può dividere in tre segmenti che lo rendono facilmente ripiegabile su se stesso e trasportabile nell’apposita custodia (che è inclusa al momento dell’acquisto).

Questo materassino generalmente è disponibile in due simpatiche fantasie che piaceranno al vostro bambino e si adatta alla maggior parte dei lettini da viaggio presenti sul mercato (misura infatti 60 x 120 x 6 cm).

La parte interna è composta interamente da polipropilene, mentre la copertura esterna (rimovibile e lavabile anche in lavatrice a 30°) è realizzata per l’80% in poliestere e per il restante 20% in cotone.

Rispetto al modello precedente, questo risulta forse un po’ più difficoltoso da ricomporre quando viene privato della fodera esterna perché possa essere lavata. Infatti, reinserire all’interno la parte in gommapiuma è un’operazione che alcuni clienti hanno trovato un pochino ostica.

Il materassino IWH è caratterizzato da un buon livello di morbidezza, né troppo né troppo poco, ed è anch’esso piuttosto silenzioso rispetto ad altri modelli che si trovano in commercio e che, spesso, scricchiolano un po’ quando ci si muove sopra: è un difetto, questo, che può effettivamente arrecare disturbo al sonno dei piccoli, e di chi sta loro accanto, per cui ben vengano i materassini che assicurano anche silenzio, pace e tranquillità.

A lungo andare, anche con bambini dal peso abbastanza contenuto, è possibile che un po’ di avvallamento al centro del materassino si formi. Del resto, considerando lo spessore e l’uso cui dovrebbe essere principalmente destinato (vacanze, ecc.), è un inconveniente che si può anche accettare. Si tratta, peraltro, di un modello che ha un costo abbastanza contenuto rispetto ad altri, per cui ci sembra che il rapporto qualità/prezzo, anche sotto questo punto di vista, sia più che adeguato.

Pur avendo un rivestimento che non è completamente in cotone, la traspirabilità resta più che soddisfacente, e quindi non fa sudare eccessivamente i bambini, nemmeno durante il periodo estivo (che è, per l’appunto, quello durante il quale il materassino solitamente viene utilizzato di più).

Anche questo modello non è certificato ufficialmente come antisoffoco, ma ribadiamo quanto già detto: non ci sembra un elemento così determinante, dal momento che è forse più importante che lo sia il cuscino. In ogni caso, i materiali in cui è realizzato sono tutti testati e più che sicuri.

Se poi vuoi, come spiegato per il modello precedente, anche questo materassino marchiato IWH può essere, all’occorrenza, utilizzato in modo un po’ alternativo. Ripiegato su se stesso, diventa un’ottima seduta su cui mangiare, giocare, guardare i cartoni animati, ecc. Chiaramente, immaginando una situazione un po’ particolare come può essere quella di una famiglia che si trova in vacanza, magari in un camping, con spazi ridotti e necessità di dover ottimizzare tutto.

È un materassino che, se necessario, può essere anche impiegato per far dormire temporaneamente qualche giovane ospite: sottolineiamo di nuovo giovane, anzi giovanissimo, perché resta il fatto che, per dimensioni e caratteristiche varie, rimane in ogni caso un prodotto che nasce in modo specifico per bambini molto piccoli.

L’ingombro in macchina, o nell’armadio di casa, è ridotto al minimo indispensabile, ed anche il peso è di poco superiore al chilogrammo, ragion per cui può essere facilmente trasportato (anche la borsa in cui viene venduto è molto comoda, munita di cerniera lampo e maniglia, diventa una sorta di valigetta leggera e compatta).

Non è propriamente impermeabile in caso di pipì, a volte succede che ci sia qualche piccolo incidente di percorso nonostante il pannolino, ma è in ogni caso lavabile e quindi si può comunque correre ai ripari.

EFFETTO CASA

Acquista Ora
Nuovo Da:
19,45 € In Stock
 

Ecco un prodotto ortopedico made in Italy al 100%, realizzato in poliuretano espanso e rivestito con una fodera totalmente in cotone.

Larghezza e lunghezza sono sempre le medesime, vale a dire 60 e 120 cm, ma lo spessore, in questo caso, è un po’ inferiore: misura, infatti, soltanto 4 cm anziché 6.

Alcuni utenti lo trovano un po’ troppo sottile, ma la maggior parte degli acquirenti non ha avuto alcun problema di comfort, anche perché in ogni caso di solito viene posizionato all’interno di lettini da viaggio che, proprio in dotazione, già possiedono una base leggermente imbottita. E poi, come già detto, un conto sarebbe utilizzarlo sistematicamente durante tutto l’anno, e allora non sarebbe molto consigliabile. Un altro conto, invece, è usarlo solo per brevi periodi, magari durante le vacanze estive, nei weekend, per stare dai nonni, ecc.

I materiali impiegati per la realizzazione di questo materasso sono tutti certificati CE e CertiPur (Europur è l’associazione internazionale che riunisce le aziende che producono poliuretani espansi flessibili, per cui questo modello rispetta tutte le normative previste in materia).

Anche se non è proprio suddiviso in tre parti come i precedenti modelli, anche questo si può ripiegare su se stesso senza grossi problemi, dopodiché può essere inserito nella custodia con cui viene venduto e facilmente riposto in auto, all’interno di un armadio, ecc.

La fodera esterna è lavabile, i materiali tutti anallergici, è molto traspirante ed è classificato come materassino antisoffoco. Insomma, considerando il prezzo generalmente piuttosto contenuto, è sicuramente un prodotto da tenere in considerazione se stai cercando qualcosa che abbia un ottimo rapporto qualità/prezzo.
Essendo sfoderabile e lavabile, di per sé non prevede la necessità di acquistare una fodera aggiuntiva. Ma questa resta una scelta soggettiva, nel caso in cui si preferisca averne sempre una in più pulita a portata di mano, da utilizzare in caso di necessità.

Come per gli altri materassini da viaggio, nulla vieta che anche questo di Effetto Casa possa essere utilizzato per scopi diversi rispetto a quello per cui è stato ideato ufficialmente, quindi non soltanto per dormirci sopra.

Pertanto, all’occorrenza, può diventare una seduta un po’ improvvisata o, perché no, anche un piccolo tappetino su cui far giocare il tuo bambino, magari quando non hai altro a disposizione (e qui si riaffaccia lo “scenario vacanza”, con spazi ridotti, bagagliaio dell’auto di solito già stracolmo di mille altre cose, necessità di ottimizzare gli oggetti che si hanno a disposizione, ecc.)

Come scegliere un Materassino per Lettino da Campeggio e da Viaggio per Bambini

Magari è il tuo primo figlio e quindi non ti sei mai posto il problema fino ad oggi, o comunque è la prima volta che ti capita di dover affrontare un viaggio, breve o lungo che sia, dovendo anche pensare ad una sistemazione idonea per lui o per lei, in cui possa riposare in maniera ottimale: comodamente, in tutta sicurezza e con un occhio anche alla praticità.

Gli aspetti importanti cui dovrai badare sono tanti.

Materiali

Innanzitutto, un materasso, anche solo da viaggio, deve comunque essere comodo. Quindi valuterai la morbidezza, che deve essere presente ma in modo non eccessivo: un adeguato sostegno al corpo del piccolo deve comunque essere garantito.

E poi, inutile dirlo, per tuo figlio vorrai sempre il meglio in termini di sicurezza e salute: per questo, opterai senz’altro per un prodotto che garantisca l’impiego di materiali atossici e anallergici, che non lo facciano sudare eccessivamente e che possano regalargli (e regalare anche a te!) sonni tranquilli e rigeneranti.

È impermeabile? Perchè potrebbe anche succedere che scappi un po’ di pipì a tuo figlio, in questo caso sempre meglio che sia impermeabile.

È antisoffoco? Non ci sembra un elemento così determinante, dal momento che è forse più importante che lo sia il cuscino. In ogni caso, i materiali con cui è realizzato il materassino devono essere più che sicuri. Normalmente un materassino abbastanza rigido evita questo tipo di problema.

Dimensioni

I papà, invece, baderanno di più ad altri aspetti per così dire tecnici, come ad esempio si interesseranno alle dimensioni e a come il materassino possa essere ripiegato e letteralmente incastrato in mezzo alle tante valigie che di solito una famiglia con prole si porta appresso.

I più diffusi hanno una dimensione di 60 x 120 cm con un’altezza di 6 cm.

Pulizia

Le mamme, sempre attente alla pulizia e col pensiero delle lavatrici da fare, non avranno dubbi: dovrà essere un qualcosa di facilmente lavabile, perché già si immagineranno qualche fuoriuscita di pipì o il biberon che ci si rovescia sopra… insomma, sicuramente meglio optare per un prodotto che possa essere ripulito in modo rapido ed efficace.

Semplicità nel trasporto

Se si pensa di utilizzare il materassino in viaggio o in campeggio, la semplicità nel trasporto può essere un punto fondamentale.

La prima domanda che ti devi fare è: si può richiudere? Altrimenti, come fai a farcelo stare in macchina?

Controllare bene che una volta richiuso ci stia nel proprio mezzo di trasporto. Solitamente i materassini che si arrotolano occupano meno spazio rispetto a quelli che si piegano perchè sono meno spessi.

E a volte, anche una comoda sacca per il trasporto può aiutare, controlla se è disponibile in dotazione.

Adattabilità

Se poi il materasso in questione riuscirà ad assolvere anche a qualche altra utile funzione, soprattutto quando ci si trova per l’appunto fuori casa e si ha bisogno di organizzare bene gli spazi e gli strumenti che si hanno a disposizione, allora tanto meglio: ne saranno super felici sia mamma che papà!

Alcuni materassini sono perfetti anche come tappetini per giocare o anche come materassini per la culla.

Prezzo

Per finire, sicuramente uno sguardo lo darai anche al prezzo, come è giusto che sia, soprattutto di questi tempi: diciamo che puoi dormire sonni tranquilli (ci sembra abbastanza in tema come affermazione!), dal momento che non si tratta di un articolo esageratamente costoso.

Certo, alcuni lo sono un po’ di più ed altri meno, ma in linea di massima con poche decine di euro potrai acquistare un ottimo prodotto in grado di assicurarti la giusta dose di comodità, sicurezza, praticità, ecc.

Domande Frequenti

Devo comprare un coprimaterassino in cotone a parte?

Se ti stai chiedendo se sia necessario acquistare anche un coprimaterassino a parte, se è già presente uno in dotazione allora la risposta è no, a meno che tu non voglia averne subito uno di ricambio nel caso in cui quello in dotazione si sporcasse o bagnasse.

Se invece non è presente nessun coprimaterassino in dotazione, allora potresti prenderne uno traspirante e facilmente lavabile, soprattutto per l’estate.

Meglio un materassino alto che si piega o basso che si arrotola?

Solitamente i materassini che si piegano sono anche più spessi e rigidi, e quindi più comodi per il bambino. Ma questo comporta anche un maggiore ingombro.

Il materassino che si arrotola invece è più flessibile e sottile, quindi potrebbe risultare meno comodo ma più semplice da trasportare, specie in macchina.