Fare il bagno a un neonato può essere una sfida, ma usare una vaschetta dedicata renderà le cose molto più facili.
Sono progettate appositamente per i bambini e possono essere utilizzate all’interno della vasca da bagno familiare, nel lavello della cucina o sul pavimento.

Non tutti i bambini si divertono a fare il bagnetto, tuttavia scegliere una vaschetta funzionale lo rende sicuramente più facile e comodo.

Le vaschette per il bagnetto sono un elemento fondamentale negli accessori per neonati che, molto spesso, viene sottovalutato.

Il momento del bagnetto può essere divertente soprattutto per i neonati, inoltre è un’ ottima occasione per il consolidamento del legame tra genitore e bambino.

Esistono vari tipi di vaschette per il bagnetto sul mercato. Le ultime opzioni disponibili includono diverse funzioni intuitive come cuscini imbottiti, termometri, avvisi di calore, design pieghevoli e molto altro.

Abbiamo selezionato quelle che per noi sono le migliori vaschette bagnetto per il neonato, di cui ti forniremo informazioni utili, vantaggi e svantaggi per aiutarti a rendere la tua scelta un po’ più semplice.

Vaschetta Per Neonati Aquascale

Acquista Ora
Nuovo Da:
Out of Stock
 

Se sei alla ricerca di qualcosa di speciale, questo bagnetto multi-tasking di Aqua Scale potrebbe essere un’ottima scelta.

Oltre ad essere un posto comodo per fare il bagnetto, questa vasca pesa il tuo bambino su una bilancia digitale e ha un termometro digitale incorporato per la temperatura dell’acqua.

Il termometro continuerà, quindi, a monitorare la temperatura durante il bagno, così sarai avvisato se l’acqua inizia a raffreddarsi.

Misura in chili, libbre e once, e la temperatura in gradi Celsius e Fahrenheit.

Certo, questi non sono dettagli aggiuntivi di cui tutti si preoccupano, ma se hai un bambino di cui devi controllare il peso regolarmente, o sei un genitore a cui piace la tecnologia e vuole tenere traccia di ogni progresso, allora questo bagnetto potrebbe fare al caso tuo.

Il bagnetto digitale Aqua Scale è leggero da manovrare con una spina per un facile svuotamento.

Ha una base antiscivolo per tenerlo fermo quando è posizionato su superfici dure come la tua vasca da bagno, e un inserto che impedisce al bambino di scivolare verso il basso.

È costruito con buoni materiali e pertanto resistente al tempo.

È sicuramente la fascia più costosa del mercato ma, considerando la tecnologia incorporata, pensiamo che ne valga la pena.

Fascol Vaschetta Bagnetto Pieghevole

Acquista Ora
Nuovo Da:
55,99 € In Stock
 

Fascol è un’azienda cinese con ingegneri tedeschi che progettano e sviluppano diverse linee di prodotti per bambini tra cui le vaschette da bagno per bambini.

La vasca pieghevole Fascol ha un design ergonomico posizionabile a quattro diverse altezze in modo da adattarsi alle dimensioni del tuo bambino durante la crescita.

Viene venduto completo di un seggiolino per il bagnetto, che si blocca comodamente ai lati della vasca. Questa caratteristica lo rende particolarmente confortevole e sicuro per i neonati.

La vaschetta ha scomparti integrati, per contenere saponi e giocattoli da bagno e garantire che tutto ciò di cui hai bisogno per il bagnetto sia a portata di mano.

Le gambe sono robuste e dotate di materiale antiscivolo, per mantenere saldamente la posizione e per evitare che le superfici del bagno possano essere graffiate.

Inoltre, è dotata di un tappo che si solleva rapidamente per consentire un drenaggio facile e senza problemi dell’acqua del bagno.

Infine, poiché la vasca è pieghevole, quando il tempo del bagnetto è finito, puoi riporla occupando il minimo spazio.

La vaschetta Fascol ha buone funzionalità, ma il suo rapporto qualità prezzo non è dei migliori.

OKBABY Onda Evolution

Acquista Ora
Prezzo Di Listino:
42,50 €

Nuovo Da:
40,32 € In Stock
 

Lo spazioso bagnetto Onda Evolution è Made in Italy ed è adatta dalla nascita fino ai 12 mesi circa.

È ergonomica, il che la rende comoda e sicura.

Ci sono due posti a sedere alle estremità opposte della vaschetta da bagno. Uno è progettato per i bambini dalla nascita ai 6 mesi e presenta un supporto integrale per sotto le braccia del bambino e tra le gambe, più uno schienale in gomma antiscivolo. La seconda posizione è adatta da circa 6 mesi, quando il bambino può stare seduto da solo.

La vasca include un indicatore di temperatura dell’acqua di facile lettura e un segnalatore del livello massimo dell’acqua, che fornisce rassicurazione durante il bagnetto.

È presente anche un tappo di drenaggio rapido, progettato in modo intelligente per uno svuotamento veloce ed efficiente.

C’è anche spazio per posizionare lo shampoo, il sapone o la paperella di gomma del tuo bambino a lato della vasca.

Il processo con cui viene prodotta è a doppia iniezione, ciò consente la realizzazione della gomma antiscivolo e della plastica in un unico pezzo senza spazi o crepe che potrebbero portare alla proliferazione di batteri o muffe, ciò lo rende igienico e facile da pulire.

Questo tipo di bagnetto è un po’ troppo ingombrante, quindi se hai problemi di spazio non è molto adatto.

La vaschetta è compatibile con le barre di supporto Onda (vendute separatamente), che possono essere utilizzate per adattarsi alla vasca standard per adulti.

Shnuggle Vaschetta per il Bagno del Neonato

Acquista Ora
Nuovo Da:
35,90 € In Stock
 

Incredibilmente popolare, lo Shnuggle offre qualcosa di un po’ diverso dalla maggior parte dei bagnetti. È uno strano incrocio tra un secchio e una tradizionale vaschetta e offre il meglio di entrambi.

Immergere un bambino in un secchio può sembrare strano, ma tradizionalmente era così che venivano lavati i bambini.

In questa vasca il bimbo rimane in gran parte in posizione verticale.

Lo schienale è morbido, il che rende il bagnetto comodo per il tuo bambino, inoltre ha un sedile progettato in maniera da evitare lo scorrimento verso il basso.

Quando sono piccoli possono sdraiarsi e man mano che crescono saranno in grado di usarlo in posizione seduta.

Dal punto di vista pratico, è molto leggero ed è possibile scegliere tra la versione senza o con tappo, più pratica per lo svuotamento.

Ha piedini antiscivolo per una maggiore sicurezza e rassicurazione che la vasca rimanga saldamente in posizione indipendentemente dalla superficie su cui viene posizionata.

Una caratteristica notevole della vasca da bagno Shnuggle è il suo design molto compatto che può adattarsi a lavelli da cucina di dimensioni standard, il che è ottimo per fare il bagno ai bambini più piccoli, in quanto riduce il rischio di affaticamento della schiena dovuto.

Tuttavia, non è di tipo pieghevole e perciò, anche se non eccessivamente ingombrante, la rende un po’ complicata da riporre in piccoli spazi.

Foppapedretti Soffietto Vaschetta Bagnetto per Bimbo

Acquista Ora
Prezzo Di Listino:
44,00 €

Nuovo Da:
33,92 € In Stock
 

Tra le vasche da bagno per bambini, uno dei modelli di maggior successo è il Soffietto di Foppapedretti.

Ha la base che si solleva leggermente da terra, e in questo modo facilita lo svuotamento dall’acqua a fine bagnetto, ma il vantaggio più grande che offre è la possibilità di ripiegarsi su se stesso una volta terminata la sua funzione, occupando il minimo ingombro.

Necessita di un riduttore se si vuole usarlo dalla nascita, ma è un piccolo investimento che conviene visto che regge fino a 15 chili e, quindi mediamente, fino ai tre anni.

È perfetto per essere utilizzato a lungo e per rendere il momento del bagnetto semplice e comodo.

Ha anche un tappo termosensibile che indica l’effettiva temperatura dell’acqua cambiando colore.

Non sorprende trovare questo modello tra i più venduti perché è studiato con cura per soddisfare le esigenze di chi ha poco spazio e deve riporre completamente la vasca dopo ogni utilizzo.

Lo si trova in commercio nelle colorazioni vivaci del verde e arancione con dettagli bianchi, il che la rende molto allegro e piacevole da guardare anche quando è chiuso e appeso ad un gancio all’interno della doccia o al muro del bagno.

Come scegliere una vaschetta per il bagnetto

Molto dipende dal tuo stile di vita e dalla cifra che sei disponibile a spendere.

Se a casa hai una vasca da bagno familiare di buone dimensioni, potresti preferire una vaschetta per il bagnetto più grande.

Considera anche altri fattori come lo spazio nel quale la dovrai riporre tra un utilizzo e l’altro.

Se il tuo bagno è difficile da raggiungere o hai solo la doccia, un modello tradizionale potrebbe essere più adatto.

Valuta se hai bisogno di qualcosa che si ripieghi facilmente o che possa essere appeso a un gancio.

Oppure puoi tenere la vaschetta per un po’ di tempo nel bagno senza che ciò ti sia di intralcio.

Se la utilizzerai nella vasca da bagno, prediligi un modello che sia dotata di un tappo per lo svuotamento dall’acqua.

Pensa anche a quanto tempo potresti voler utilizzare l’oggetto.

Se non hai la doccia, potresti volere una vaschetta per il bagnetto più grande o una che crescerà con il tuo bambino.

Se preferirai lavare il tuo cucciolo in una vasca a grandezza naturale fino a sei mesi, un piccolo bagnetto potrebbe essere tutto ciò di cui hai bisogno.

Ecco alcune cose da tenere in considerazione quando ti troverai a dover affrontare la scelta.

Tipologia

Vasche standard

Una vaschetta di plastica economica e senza fronzoli è sempre un’opzione affidabile.

Quelli più piccoli vengono solitamente posti nel lavandino per i bambini e molti hanno un design sagomato per consentire ai bambini di sedersi in posizione leggermente eretta.

Alcune vasche standard sono dotate anche di una fascia per il bagnetto rimovibile, poiché il tessuto o la rete mantengono il bambino in posizione.

Vasche da lavabo

Sono degli inserti imbottiti che si posizionano all’interno del lavello, trasformandosi in un mini bagnetto.
A seconda delle loro dimensioni, possono essere utilizzati in un lavello da cucina o nella vasca da bagno. In questo ultimo caso sono più grandi e spaziosi e alcuni possono essere utilizzati durante i primi due anni del bambino.

Vasche convertibili

Progettate per crescere con il tuo bambino, le vaschette convertibili hanno posizioni regolabili. Ciò consente di utilizzare la vasca durante le diverse fasi da neonato a bambino .

Vaschette pieghevoli

Le vaschette pieghevoli per neonati possono essere riposte facilmente in piccoli spazi, il che le rende perfette per chi vive in piccoli appartamenti.
Se decidi di scegliere una vasca pieghevole, assicurati che sia robusta.

Vaschette gonfiabili

Questa tipologia salva spazio può essere sgonfiata per essere riposta e spostata facilmente. Molti modelli includono una ventosa o un gancio attaccato in modo da poter appendere la vasca per l’asciugatura all’aria.

Vaschette super accessoriate

Se vuoi regalare al tuo bambino un’esperienza da centro benessere considera una lussuosa vasca da bagno per neonati.
Alcuni hanno getti d’acqua motorizzati, un piccolo ugello per doccia, vibrazioni calmanti e altro ancora.
Di solito sono a batteria, più pesanti e più costose di altri bagnetti.

Dove vuoi metterla durante e dopo il bagnetto?

La maggior parte delle vasche da bagno ti consentono di fare il bagnetto in diversi luoghi.

Se pensi di usare il lavandino, assicurati che la vasca si adatti bene.

Posizionare la vasca nel lavandino è un’ottima opzione se hai problemi alla schiena e ne facilita lo svuotamento e il riempimento.

Se la utilizzerai all’interno della vasca, considerane una con una base antiscivolo per la robustezza.

Se utilizzerai altri luoghi della casa come, ad esempio, il tavolo della cucina assicurati di scegliere una vasca da bagno leggera che sia facile da impugnare anche quando ha acqua poiché dovrai trasportarla da un posto all’altro.

Alcune vasche da bagno per bambini sono troppo grandi e occupano molto spazio mentre altre pochissimo.

Assicurati che quello di cui disponi ti consenta di utilizzare, asciugare e conservare la vasca che hai scelto.

Dimensioni

Molte vaschette per il bagnetto hanno dimensioni studiate appositamente per essere posizioni comodamente sopra un lavandino, rendendole facili da riempire e da scaricare.

Pieghevole/soffietto?

Le vaschette pieghevoli e a soffietto sono intelligenti e funzionali.

Aperte offrono lo spazio necessario per far sguazzare e divertire i bambini, e al termine del bagnetto si piegano e possono essere facilmente riposte.

Spesso sono dotate di ganci incorporati per essere appese se necessario.

Perfetto per le case in cui lo spazio è limitato.

Fascia d’età indicata

I neonati avranno bisogno di una vasca con un’imbracatura per cullarli o un tipo che abbia un’area reclinabile per sostenerli.

I bambini più grandi hanno bisogno di un modello che consenta loro di stare seduti in posizione eretta mentre li fai il bagno e dovrebbero avere abbastanza spazio per le gambe.

Praticità

La maggior parte delle vaschette per il bagnetto dei neonati è ricca di caratteristiche che la rendono facilmente adattabile a diversi tipi di situazioni.

Sta quindi a te scegliere qual è quello giusto per le esigenze del tuo bambino.

Gli indicatori del livello di temperatura come i termostati digitali possono aiutare il genitore a capire rapidamente il livello di temperatura dell’acqua.

Ciò evita che il bambino si ustioni o senta freddo, il che di solito si traduce in un’esperienza spiacevole per il bambino.

Attributi come la base antiscivolo, il poggiatesta sagomato, l’imbracatura per neonati e anche molti altri, potrebbero far sentire a proprio agio te e il tuo bambino.

Funzionalità extra

Sebbene non siano necessarie funzionalità aggiuntive, possono rendere più facile il momento del bagnetto per te e il bambino.

È sempre bene assicurarsi di ottenere un ottimo rapporto qualità-prezzo con ogni acquisto.

Le vasche da bagno per bambini sono dotate di diverse funzionalità aggiuntive interessanti come l’indicatore di temperatura.

Molte sono dotate di un tappo di scarico che cambia colore o di una striscia adesiva per farti sapere se l’acqua è troppo calda. Alcuni modelli hanno anche indicatori di temperatura digitali.

Per evitare ustioni, ricontrolla sempre la temperatura dell’acqua del bambino usando il gomito o il polso, anche se la vasca ha un termometro.

Se quella che hai scelto non è dotata di un indicatore di temperatura, puoi acquistarne uno separatamente.

Accessori

Scegli una vasca da bagno con base antiscivolo per la tua comodità mentre lavi il bambino. Per quelli rialzati, assicurati che le piattaforme si blocchino nella vasca per evitare il ribaltamento.

Materiali

Il materiale dovrebbe essere atossico in modo da non danneggiare la pelle delicata del bambino e dovrebbe essere abbastanza resistente da evitare incidenti.

Domande Frequenti

Come si usa la vaschetta per il bagnetto?

Tieni prima tutto a portata di mano asciugamani, pannolini, ecc.,perché non devi lasciare il tuo bambino nella vasca da bagno incustodito, nemmeno per un secondo.

Assicurati che la stanza sia abbastanza calda.

Riempi la vasca con 8-10 cm di acqua, facendo scorrere prima quella fredda e poi aggiungendo quella calda.

Controlla che la temperatura sia intorno ai 37/38 gradi e che non ci siano zone eccessivamente calde.

Spoglia il tuo bambino fino al pannolino e avvolgilo in un asciugamano mentre gli lavi prima la faccia e poi i capelli, appoggiandolo sulla vasca.

Asciuga delicatamente i capelli con l’asciugamano, quindi rimuovi il pannolino.

Pulisci l’area del pannolino e preparati a sollevarlo nella vasca da bagno.

Abbassalo delicatamente nell’acqua, con una mano sotto il sedere e un braccio dietro la testa e le spalle, sostenendo il braccio più lontano da te.

Tieni questo braccio intorno al piccolino mentre è nella vasca da bagno.

Usando una pezza, una spugna o la tua mano, puliscilo delicatamente dall’alto verso il basso.

Usa detergenti delicati e specificatamente studiati per i bambini a seconda dell’età.

Sollevalo su un asciugamano, avvolgilo e asciugalo rapidamente in modo che non si raffreddi.

Quali sono i vantaggi dell’utilizzare la vaschetta per il bagnetto?

L’arrivo di un bambino porta con sé tante sfide da affrontare; una di queste è come fare il bagno in sicurezza.

Una vaschetta da bagno per bambini non è una necessità e molti genitori ti diranno che se la sono cavata benissimo senza. Tuttavia, alcuni la trovano molto utile.

Una vasca da bagno ti offre la libertà di fare lavarlo dove preferisci.

A qualcuno piacerà usare un lavandino, ma ciò comporta dei rischi. L’uso del lavandino può anche essere meno igienico, quindi è importante valutare le opzioni quando si tratta di prendersi cura di un neonato.

Fino a quanti mesi si consiglia di utilizzare la vaschetta?

Dipende dalla vaschetta.

Alcuni tipi sono abbastanza grandi da durare fino a 6 mesi, mentre altri possono essere utilizzati fino a sei anni di età.

Una volta che il bambino può stare seduto da solo, molti genitori preferiscono usare un tappetino da bagno antiscivolo.

Come fare il bagnetto in sicurezza?

Metti la vaschetta per il bagnetto in un luogo sicuro.

L’ideale è posizionarla più in basso possibile rispetto al pavimento e su una superficie stabile e robusta.

Assicurati che non si muova durante il bagnetto e che contenga, in sicurezza sia l’acqua che il tuo bambino.

Non metterla vicino a bordi o aree da cui potrebbe cadere.

L’alternativa più sicura e migliore è usare una vasca da bagno per bambini.

In genere, i neonati non hanno bisogno di grande pulizia, ma il momento del bagnetto è comunque un’occasione in cui stabilire un legame.

Sebbene ci siano modi per fare il bagno in sicurezza sotto la doccia o nel lavandino, una vaschetta per il bagnetto è un investimento che non richiede grossi sforzi economici e ti darà tranquillità.