I cancelletti per la sicurezza dei bambini sono oggi sempre più richiesti da genitori, nonni e adulti in genere, che vogliono ad ogni costo e giustamente, tutelare la sicurezza e l’integrità dei loro piccoli, evitando incidenti e infortuni domestici, molto spesso causati dalla distrazione degli adulti e dalla velocità supersonica dei piccoli.

Cerchi il migliore cancelletto per bambini? Non perdere altro tempo e non sbagliare scelta, scopri i 4 migliori cancelletti per bambini.

Hauck Open’n Stop

Acquista Ora
Nuovo Da:
44,99 € In Stock
 

Questo cancelletto di sicurezza per bambini, è il sistema indispensabile per tutelare l’integrità dei piccoli e l’ansia dei genitori.

Ideale per scale e porte interne, ha una larghezza standard di 75 centimetri che può raggiungere i 96 cm, grazie alla sua estensione di ventuno centimetri da fissare al cancelletto con quattro viti a pressione, per una tenuta sicura.

Il montaggio è di facile esecuzione, in quanto il cancelletto è dotato di un sistema a pressione senza l’utilizzo di utensili vari, di fori nei muri, con il vantaggio di non rovinare l’estetica della porta o del muro che lo ospita.

Con il cancelletto Open’n Stop potrai dormire sogni tranquilli, grazie a un sistema di chiusura con doppia serratura molto affidabile, impossibile da aprire per i bimbi, anche i più pestiferi.

L’apertura per gli adulti è semplificata, è possibile aprire il cancelletto con una mano sola e da entrambi i lati, in modo da avere una mano libera per il piccolo.

Open’n Stop è dotato di un meccanismo di sicurezza “auto close”, che permette la chiusura magnetica da ambi i lati, una sicurezza in più per il bimbo.

Inoltre grazie al sistema di montaggio senza fori e all’estensione del cancelletto, è facilmente spostabile e adattabile in vari ambienti della casa, a garanzia della sicurezza nel quotidiano.

Il prodotto è possibile utilizzarlo anche per animali domestici.

Safety 1st Easy CloseFine

Acquista Ora
Prezzo Di Listino:
42,00 €

Nuovo Da:
37,89 € In Stock
 

Il cancelletto di sicurezza Easy Close di Safety è particolarmente indicato per porte con larghezza dai 72 ai 80 centimetri, con possibilità di estensioni dai sette ai ventotto centimetri, permettono di raggiungere la dimensione massima di 135 centimetri.

Semplice, di facile installazione, grazie al bloccaggio con quattro viti a pressione e a scomparsa, senza bisogno di fori nei muri, unisce qualità e semplicità. Dotato di sistema di chiusura a doppia mandata, per renderlo impossibile da aprire per i bambini.

Il cancelletto è possibile aprirlo con una sola mano e da ambo i lati, e il metodo di chiusura è semplificato dai magneti che permettono la chiusura a scatto, dopo una leggera spinta.

Inoltre Easy Close è dotato di un indicatore visivo dal quale si può verificare la corretta chiusura, sistema molto utile per gli adulti che anche da lontano possono verificare che il piccolo goda della massima sicurezza.

Il prodotto è possibile utilizzarlo anche per animali domestici.

Baby Dan Guard Me Cancelletto

Acquista Ora
Prezzo Di Listino:
89,99 €

Nuovo Da:
63,74 € In Stock
 

Baby Dan Guard Me è il cancelletto innovativo di ultima generazione, prodotto in Danimarca, molto ben recensito e richiesto per una serie di caratteristiche.

È dotato di un sistema di riavvolgimento automatico che lo rende quasi invisibile quando non è in uso, basta premere un pulsante e il cancelletto di richiude a fisarmonica, fino a diventare una piccola colonnina fissata alla parete; particolarmente indicato per stanze di piccole dimensioni, corridoi e scale.

Ideale per aperture da 55 fino a 90 centimetri, può raggiungere 114 cm grazie a estensioni da applicare lateralmente, fissate da viti a pressione a scomparsa, invisibili e sicure.

Questo cancelletto è la soluzione ideale per tutti gli ambienti, in quanto si adatta facilmente per aperture ridotte e ampie fuori standard, non gestibili con i cancelletti classici.

Flessibile auto pieghevole, quando è aperto si ripiega automaticamente all’indietro.

Molto bene recensito anche per la possibilità di essere montato su scale e in diagonale.

È di colore bianco, facilmente adattabile a qualsiasi ambiente, e costituito da materiali di qualità senza PVC.

Il cancelletto è dotato di un sistema autobloccante quando è chiuso, rendendolo sicuro a non apribile dalle mani dei bambini.

Design moderno e compatto e non occupa molto spazio.

LCP Kids Cancelletto Camino

Acquista Ora
Nuovo Da:
Out of Stock
 

Il cancelletto LCP Kids è la soluzione ideale per mettere in sicurezza i bambini nelle abitazioni provviste di camino, ma può essere utilizzato per mettere in sicurezza i piccoli i qualunque ambiente della casa.

Composto da cinque elementi e una porta, di facile incastro per un corretto e veloce montaggio. La struttura è lunga 295 centimetri, le parti laterali misurano 58×75 cm cadauna e si consiglia di posizionarle a cinque centimetri dal gradino.

È possibile utilizzare solo alcuni pannelli, a seconda dello spazio disponibile.

La porta è dotata di un sistema di funzionamento autobloccante, basterà una leggera spinta per fissarla in maniera sicura alla struttura.

Se per distrazione la porta si dimenticasse aperta, un congegno elettronico farà scattare il blocco automatico.

La porta inoltre, è possibile aprirla con una sola mano e da entrambe le direzioni, ed è impossibile da aprire per i bambini.

Il cancelletto è poco ingombrante e salva spazio, in quanto pieghevole, ma la struttura robusta e resistente.

Consigliato per bambini da zero a ventiquattro mesi.

Come scegliere un cancelletto di sicurezza per bambini?

Il settore dei cancelletti per bambini è in forte espansione e molti sono i modelli disponibili sul mercato, che si differenziano per caratteristiche tecniche e qualità di materiali.

Posizionamento

La prima cosa che devi stabilire prima di acquistare un cancelletto è la posizione e la zona in cui andrà installato, le dimensioni minime e massime di estensione e il tipo di materiale più consono al tuo utilizzo.

La scelta va fatta in base alle esigenze personali, a seconda dell’ampiezza della camera, se preferisci un modello che si chiude a scomparsa, con porta centrale, a ringhiera, a soffietto, con sistema di apertura solo da un lato, da entrambi i lati.

Le tipologie di apertura disponibili

Anche la tipologia di apertura del cancelletto varia a seconda del modello, devi solo scegliere quello che soddisfa al meglio le tue esigenze: cancelletto a ringhiera o a scomparsa.

L’apertura del cancelletto a ringhiera è la più diffusa e conosciuta, la porticina posizionata centralmente o su una delle estremità, si apre come una piccola porta, con la sola differenza che quella centrale gode del meccanismo a pressione senza viti e fori nei muri, mentre quella sule estremità necessità di essere fissata nel muro o nella parete, con fori e viti.

Inoltre la porticina centrale la puoi aprire da entrambe le parti ed è dotata di una cornice che poggia sul pavimento e potrebbe essere causa di inciampo e intralcio per bambini e adulti, mentre il modello con porticina sulle estremità, non essendo dotata di cornice, rende possibile sfruttare per l’apertura, tutta la larghezza della porta.

Il cancelletto a soffietto o a scomparsa, ha un’apertura scorrevole, in quanto costituito da una serie di pannelli, che si richiudono uno sull’altro, a fisarmonica. Unico svantaggio di questo modello è l’assenza di inferriate, che non favoriscono una percezione immediata visiva dei movimenti del bambino.

La scelta è, come per tutte le altre caratteristiche, assolutamente personale e in base alle esigenze.

Tipo di installazione

Stabilisci prima se optare per modelli fissi, che necessitano per l’installazione di fori agli stipiti della porta o alle pareti e sono una soluzione permanente, o modelli autobloccanti a pressione, che al contrario non richiedono l‘utilizzo di utensili e possono essere installati senza fori, grazie al meccanismo a pressione.

Quest’ultimo modello è di facile installazione e permette di rimuovere il cancelletto con facilità e di poterlo utilizzare anche per altri ambienti.

Chiusura

L’unica caratteristica a cui non devi rinunciare è la chiusura con sistema di sicurezza, impossibile da sganciare per i bambini, mentre gli adulti possono disattivarla con una mano sola.

Molte come vedi sono le caratteristiche a cui devi darti una risposta prima di acquistare il cancelletto, tutti i modelli sono validi e hanno un obiettivo comune: garantire la sicurezza del bambino.

Come calcolare le giuste dimensioni?

Dopo aver stabilito le caratteristiche che il tuo cancelletto di sicurezza dovrebbe avere, il passo successivo è quello di stabilire bene le dimensioni per te consone.

Come calcolare le giuste dimensioni di un cancelletto per bambini di cui hai bisogno tra le tante disponibili?

Per quanto riguarda la larghezza, molta precisione è richiesta per il modello a ringhiera e per quello a scomparsa, in quanto sono due tipologie non provviste di estensioni aggiuntive, quindi se prendi le misure sbagliate non potrai utilizzarlo.

Al contrario invece, i cancelletti per bimbi dotati di installazione a pressione, sono tutti dotati di elementi aggiuntivi, che permettono di essere allungati di parecchi centimetri in più, che li rende versatili e facilmente adattabili.

Inoltre i pannelli aggiuntivi, venduti separatamente, sono facilmente assemblabili alla struttura base, grazie a quattro viti a pressione e a scomparsa.

Anche l’altezza del cancelletto è fondamentale, per impedire al piccolo di poter raggiungere il bordo e scatenare in lui un piccolo Tarzan.

Molti dei modelli disponibili in commercio, hanno un’altezza standard di 70 centimetri. Se pensi di utilizzare il cancelletto per un periodo lungo della vita di tuo figlio, ti consiglio di affidarti a modelli che hanno misure fuori standard di altezza, alcuni modelli raggiungono anche altezza di un metro.

Quali materiali preferire per il cancelletto?

I modelli di cancelletti di sicurezza per bambini, sono solitamente disponibili in legno, plastica o acciaio, in ognuno di questi materiali comunque, sono presenti elementi in pvc che rendono la struttura robusta, resistente e solida.

Il fattore predominante per la scelta è sicuramente il gusto estetico, tenendo conto dell’arredamento, dei colori e dello stile dell’ambiente in cui sarà installato.

Un modello in PVC è sicuramente più indicato per scale in metallo, mentre quelli bianchi o in legno naturali si sposano bene per ambienti caldi e moderni, donando armonia.

Requisiti di sicurezza

La caratteristica imprescindibile nella scelta di un cancelletto per bambini è sicuramente la sicurezza, senza la quale il prodotto non avrebbe senso di esistere.

Il cancelletto per bambini che rispetti i criteri di sicurezza, deve essere dotato di sistema di apertura facilitato per l’adulto, che dovrebbe riuscire ad aprirlo anche con una sola mano e dedicare l’altra al bambino, e molto difficile e aggiungerei impossibile, da aprire per i bambini, anche per i più turbolenti.

Molti dei modelli disponibili infatti, sono dotati di sistemi con perno, che può essere azionato da un pulsante o una leva.

Il consiglio che mi sento di darti, è di affidarti ad aziende serie con alte garanzie di affidabilità e scegliere prodotti certificati che rispettino le norme di sicurezza della norma della Comunità Europea.

Domande Frequenti

Perché usare il cancelletto per bambini?

I primi passi dei piccoli e i loro primi movimenti, rappresentano un periodo molto emozionante per i genitori, che sono testimoni di una prima fase di crescita del loro bambino, pronto a esplorare tutto ciò che lo circonda.

Questa fase però, richiede particolare attenzione da parte dei genitori. I bambini infatti, cominciano a esplorare qualsiasi cosa sia a portata di mano e ogni angolo della casa può diventare un pericolo, se non messo in sicurezza. In questo primo momento di autonomia i piccoli non hanno la percezione del pericolo e si lanciano in nuove situazioni, senza paura.

È compito degli adulti sorvegliare per evitare che i piccoli si facciano male, ma sappiamo anche di come i bambini a quell’età siano superattivi e instancabili, ed è impossibile sorvegliarli a vista H24.

Risulta necessario quindi, affidarsi a sistemi di protezione adeguati, per tutelare la sicurezza dei bambini, senza però limitare il loro desiderio di libertà e indipendenza.

Sicuramente uno di questi sistemi di protezione, insieme a molti altri, è il cancelletto di sicurezza per bambini, che impedisce ai piccoli di accedere a determinate zone pericolose della casa, e ai genitori di tenerlo sotto controllo, senza essere ansiosi per ogni loro movimento.

Delimitare una determinata zona in cui il bambino possa gattonare, rotolare, giocare ed esplorare, è una valida soluzione per genitori apprensivi, che sono sempre preoccupati dei primi movimenti dei loro figli, e per i piccoli che hanno la possibilità di scoprire ciò che li circonda, in totale sicurezza.

Dove usare il cancelletto per bambini?

I pericoli per i bambini nelle mura domestiche sono tanti, molte volte quello che può sembrarti un angolo tranquillo della casa, può celare un pericolo nascosto.

Uno dei luoghi più pericolosi per i bambini è sicuramente la vicinanza di scale, che sia una scalinata o solo qualche gradino, la sicurezza va a tutti i costi assicurata. E non si parla solo di cadute, i bambini ricordati hanno una fantasia galoppante e decidono in un micro secondo i loro movimenti azzardati, decidono di provare a camminare all’indietro e lo fanno, decidono di provare ad arrampicarsi e non ci pensano due volte, e la tua prontezza di riflesso non sarà sufficiente per evitare infortuni, a volte anche gravi.

Uno degli ambienti più pericolosi per i bambini è sicuramente la cucina, piena di elettrodomestici, maniglie, ante, cassetti contenenti anche utensili appuntiti e contenitori e pentole molto pesanti.

Per non parlare dei fornelli accesi, a loro basta poco per scatenare l’imprevedibile, sono velocissimi ed è compito del genitore far sì che questo non accada.

E poi terrazzi, balconi, camini e stufe, sono i principali pericoli domestici per i bambini e i cancelletti di sicurezza sono la soluzione ideale per tutelare l’integrità dei bambini.

Se lasciassi il piccolo da solo in uno di questi ambienti, la possibilità che si possa far male sarebbe molto alta; il cancelletto di sicurezza è stato appositamente realizzato e studiato per prevenire queste situazioni di pericolo.

Quanto costa un cancelletto di sicurezza per bambini?

Modelli differenti e prezzi differenti per i cancelletti di sicurezza dei bambini disponibili sul mercato, a seconda della qualità dei materiali e delle caratteristiche tecniche.

I prezzi comunque sono abbastanza contenuti, di fascia media, e appetibili per una vasta clientela, tenendo conto dei benefici che questi sistemi apportano nella tua vita.

La sicurezza dei bambini non ha prezzo!

Per casa dei nonni?

Sicuramente le persone di una certa età, e soprattutto i nonni che stravedono per i nipoti, non vedono di buon occhio questi sistemi di ultima generazione.

Ti tocca quindi, oltre a far abituare il bambino al dispositivo che inizialmente lo potrà vedere come qualcosa che limita la sua conoscenza e magari si farà qualche pianterello ogni tanto, cercare di fare capire anche ai nonni l’importanza e la soluzione del problema di sicurezza che questo sistema favorisce.

Cerca di far comprendere loro che questo cancelletto non è limitante per il bambino, anzi, ma è solo un sistema che garantisce la sicurezza dei piccoli dai pericoli degli ambienti domestici.

Ricorda loro di piccoli aneddoti successi durante la tua infanzia, che se ci fosse stato il cancelletto di sicurezza, avrebbe evitato che ti facessi male.

Sicuramente quando constateranno personalmente di quanto il cancelletto rispetti criteri di funzionalità, cambieranno immediatamente idea.