Un fasciatoio con cassettiera è qualcosa che può essere di estremo aiuto, è perfetto per tutte le famiglie, ma lo è ancor di più per le case piccole in cui ogni cosa per stare in ordine deve occupare uno spazio che sia il più piccolo possibile.

Dei comodi cassetti dove riporre parte di tutto ciò che hai acquistato o che ti è stato regalato per il bagnetto, per la culla, per far mangiare o per vestire il tuo cucciolo di uomo.

Alcuni fasciatoi oltre ad essere dotati di ampi cassetti, hanno il piano superiore che alzandosi diventa bagnetto per i primi mesi del bambini e inoltre ruote che permettono di spostarlo in modo molto semplice.

Guarda anche i migliori fasciatoi per neonato.

Cerchi il migliore fasciatoio con cassettiera per tuo figlio? Non perdere altro tempo e non sbagliare scelta, scopri i migliori fasciatoi con cassettiera.

Primi Sogni

Acquista Ora
Nuovo Da:
Out of Stock
 

Cassettiera bianca totalmente in legno, molto resistente, dotata di vaschetta ergonomica che permette di far mantenere al piccolo una posizione perfetta anche durante i primissimi bagnetti.

Imbottitura superiore che garantisce comodità e sicurezza al bambino appena nato durante i numerosi cambi di pannolino e per vestirlo, perchè credetemi, vestire un bambino non è come vestire un bambolotto.

Un fasciatoio con un’imbottitura confortevole e i bordi rialzati permetterà di prevenire qualsiasi movimento brusco del piccolo, soprattutto nel momento in cui inizierà a sperimentare i primi goffi movimenti.

4 ampi cassetti per riporre qualunque oggetto, asciugamani, lenzuolini o vestiti. Comodi in quanto possibili da aprire completamente e dotati di stop allo scorrimento.

A lato della vaschetta per il bagnetto, dotata di base interna antiscivolo, due pratici portaoggetti, dove mettere saponi, spugne e paperelle.

Completano le dotazioni della cassettiera 4 pratiche ruote rotanti delle quali 2 con freno. Ciò permette di far diventare il fasciatoio un mobiletto nel momento in cui il bambino diventa troppo grande per utilizzarlo come bagnetto; infatti la vaschetta è completamente estraibile e riponibile quando non se ne ha più bisogno.

Foppapedretti Dolcecuore

Acquista Ora
Nuovo Da:
262,99 € In Stock
 

Foppapedretti da molti anni è sinonimo di prodotti di qualità e anche per quel che riguarda il mobilio per la cameretta del bambino non si smentisce.

Di colore bianco con l’ultimo cassetto in marroncino con un dolce orsacchiotto su un lato.

Il fasciatoio è completo di vaschetta per bagnetto estraibile, dotata anche i rubinetto per lo scarico dell’acqua una volta che la coccola in acqua è terminata.

Una caratteristica non di poco conto considerando che nell’avventura di essere genitori è particolarmente importante avere tutto ciò che renda la vita più semplice.

Il piano superiore di questo fasciatoio è completamente ribaltabile per permettere la facile estrazione della vaschetta per il bagnetto, inoltre il primo cassetto può essere estratto anche nel caso in cui la vasca fosse ancora inserita.

4 ruote piroettanti, rivestite in gomma e 2 dotate di freno permette di spostare il mobiletto con estrema facilità.

Il fasciatoio può diventare un pratico mobiletto nel momento in cui il bambino cresce e non ha più bisogno di fasciatoio e bagnetto.

2 caratteristiche completano le dotazioni di questo fasciatoio: un materassino imbottito con bordi rialzati anti-caduta del bambino e un pratico cestino getta pannolini che comprende anche una ricarica di bustine.

Il fasciatoio Dolce Cuore della Foppapedretti è pensato e progettato per avere tutto a portata di mano mentre si cambia, si veste e si lava il proprio bambino.

I materiali inoltre sono particolarmente resistenti e le dimensioni piuttosto ridotte che permettono di trovare posto alla cassettiera anche in case con poco spazio.

Alcuni aspetti negativo sono l’assenza del ripiano salvagoccia e il fatto che il primo cassetto risulta essere parzialmente occupato dalla vaschetta per il bagnetto.

Inoltre la vaschetta è dotata di foro per l’inserimento del tubo di scarico dell’acqua che va però acquistato separatamente.

Cassettiera Cam Asia

Acquista Ora
Nuovo Da:
179,99 € In Stock
 

Cam quando si associa questo marchio ai bambini si ha la sicurezza di avere i prodotti migliori sul mercato, così come succede con le produzioni Giordani e Chicco.

Alcune legende metropolitane affermano che siano prodotti che non è facile trovare a buon mercato, ma posso assicurarvi che non è assolutamente vero, anzi su Amazon è possibile acquistare prodotti Cam con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Il fasciatoio cassettiera Cam ti farà innamorare di ciò che avete acquistato.

Dotato di vaschetta per bagnetto a scomparsa, ciò che entusiasmo le mamme un po’ ansiose è il sistema antiribaltamento che assicura estrema sicurezza durante il bagnetto del bambino.

Questo sistema fa restare il fasciatoio stabile anche nel caso in cui il bambino si agiti e si inizi a muovere; sicuro e pratico, queste sono le caratteristiche che contraddistinguono il prodotto.

Due le sedute della vaschetta, con una inclinata che permette tramite il tubo di scarico di togliere l’acqua al suo interno direttamente nei sanitari; è sufficiente estrarla ed inclinarla leggermente.

Ampi cassetti e vani porta oggetti applicati vicino al piano della cassettiera, ne fanno un prodotto molto apprezzato dalle mamme, per le quali, come abbiamo già detto, lo spazio non basta mai.

4 ruote per spostarlo con estrema facilità e con freno per fermarlo in sicurezza.

Utilizzabile per bambini fino ai 12 mesi di età, le misure sono 93 cm di lunghezza, 1 metro di altezza e 47 cm di profondità.

Un fasciatoio con cassettiera utile e confortevole, peccato per il tubo di fuoriuscita dell’acqua che purtroppo non è compatibile con tutti i rubinetti e dunque occorre prestare attenzione alle dimensioni.

Robusto, sicuro e con spazi comodi per riporre di tutto.

SUNDVIK

ikea sundvik

C’è da dire che in fatto di mobili questi Svedesi ne capiscono. Se inizialmente, con un pizzico di scetticismo i mobili Ikea erano visti un po’ con sospetto, con il passare del tempo è stato in grado di conquistare una gran fetta di mercato.

Ad oggi il nome Ikea è sempre più associato a un’elevata qualità dei materiali, prodotti robusti, resistenti, adatti a chi è amante del fai da te.

Si perchè gli unici aspetti negativi di una domenica di shopping all’Ikea sono innanzitutto che se anche entri che non ti serve nulla, esci con un carrello pieno di oggetti per cui hai speso massimo 5 euro e che se acquisti del mobilio, anche semplice e di dimensioni ridotte, una volta a casa dovrai cimentarti nel montaggio, sentendoti un piccolo MacGyver che con un cacciavite e una marea di bulloni tira su interi arredi.

Ma veniamo al nostro fasciatoio.

SUNDVIK è l’oggetto perfetto per avere tutto a portata di mano e il suo aspetto minimal lo rende adatto alla camera dei bimbi di qualsiasi età, dalla nascita, fino a quando saranno diventati grandi e utilizzeranno il fasciatoio come mobiletto.

Un piano ribaltabile che può essere utilizzato come piano per il cambio del bambino, un’ampio spazio sottostante dove appoggiare saponi, cremine e pannolini e 2 cassetti.

Questo modello di fasciatoio non è dotato di vaschetta per il bagnetto, quindi si adatta a chi può disporre di un’altra soluzione per lavare il piccolo.

Il mobiletto è di colore bianco, in legno massiccio molto resistente ed estremamente sicuro per i piccoli.

È possibile completare il ripiano del fasciatoio con VADRA il cuscino Ikea che rende confortevole il cambio del pannolino.

Infantastic

Acquista Ora
Nuovo Da:
119,95 € In Stock
 

Mobile fasciatoio in legno dotato di 3 piccoli ripiani centrali, 2 cassetti laterali con 2 ante sottostanti.

Anche in questo mobiletto, come in quello Ikea non è prevista la vaschetta per i primi bagnetti del piccolo, ma le dimensioni ampie fanno di tale mobiletto un prodotto molto comodo per il cambio del piccolo.

Da acquistare separatamente il materassino per il cambio, in quanto questo fasciatoio punta più alla praticità del mobile che ad essere una vera e propria postazione per il cambio.

Il materassino può essere comodamente sostituito da dei panni morbidi dove appoggiare il piccolo.

Si tratta di un prodotto che potrete utilizzare per molti anni in quanto può adattarsi perfettamente sia alla cameretta del piccolo che ad altri angoli della casa.

Molto ampio lo spazio disponibile per appoggiare tutto ciò che occorre per il cambio e non solo.

Le due ante all’interno sono dotate di mensole per poter suddividere le cose in modo molto semplice.

L’area di cambio è spaziosa per cambiare il pannolino in modo molto pratico, le sue misure sono di 90cm per 67cm.

L’altezza di 92cm ti permetterà inoltre di poter cambiare e vestire il tuo bambino stando in una posizione piuttosto comoda senza doverti piegare eccessivamente.

2 le pecche di questo mobiletto che si rivela piuttosto utile: non avere la vaschetta per il bagnetto, il che implica il dover acquistare una vasca apposita o dover ripiegare sul mobili e i sanitari che si hanno in casa; inoltre non è dotato di rotelle, quindi una volta posizionato e riempito di tutti i prodotti necessario, spostarlo può risultare piuttosto difficile, ma il vantaggio è che potrai fissarlo al muro.

Si tratta di un prodotto che sacrifica un pezzetto di praticità per la robustezza dei materiali.

Come scegliere un fasciatoio con cassettiera

Quando ti recherai in un negozio per acquistare un fasciatoio ricordati che sarà un degli acquisti più importanti che farai per il tuo bambino.

Molto più utilizzato della culla, perchè fidati, anche io dicevo che il piccolo avrebbe dormito nel suo letto, ma la realtà è ben diversa.

Se allatterai al seno, il bambino si sveglierà, tu avrai sonno, sfinita dai ritmi che il piccolo impone e ti addormenterai con lui o lei nel letto, che si abituerà, come lo farai anche tu in men che non si dica tuo figlio non vorrà più uscire dal letto e tu stessa non potrai fare a meno di averlo con te.

Soprattutto in spazi piuttosto ristretti potresti farti tentare da un fasciatoio sprovvisto di cassetti.

In tal caso ti segnalo che l’Ikea ha un comodissimo fasciatoio che io stessa avendo una casa a due piani ho acquistato per il piano inferiore, molto pratico e che si può completare con l’aggiunta di un set da 10 pezzi tra contenitori e ganci.

Ma io stessa per la camera da letto ho un comodissimo fasciatoio cassettiera dove ho potuto tenere i vestiti del piccolo e la cui vaschetta ho usato per i primi bagnetti.

Quindi quello che vi starete chiedendo è come scegliere il fasciatoio giusto per le vostre esigenze.

In primo luogo fai attenzione alle dimensioni, in fondo di tratta pur sempre di un mobile che vi occuperà parte dello spazio in camera vostra o del piccolo, a seconda della disponibilità di stanze che avrete al momento della nascita.

Quindi i contenitori laterali sono molto comodi, ma potrebbero essere troppo ingombranti, quindi a tal proposito potreste optare per qualcosa di leggermente differente, magari con ripiano ribaltabile proprio come quello Ikea che potrete ordinare anche tramite Amazon.

Vediamo le altre caratteristiche da valutare.

Ripiano Cambio

Deve essere ampio e possibilmente dotato di materassino imbottito, antiurto, in materiale sfoderabile e lavabile in lavatrice.

Si perchè fidatevi si sporcherà molto e spesso avrete il bisogno di lavarlo.

Ad ogni modo nel caso in cui scegliesti un modello che non sia naturalmente dotato di materassino, ricorda che puoi sempre decidere di acquistarlo separatamente; il prezzo è molto abbordabile e accessibile a tutti.

Avrai inoltre la comodità di avere un mobiletto che accompagnerà il bambino dai primi mesi fino a quando sarà più grande, anche quando non porterà più il pannolino.

Cassetti

Più spazio c’è e meglio potrai organizzare il centinaio e più cose di cui il piccolo ha bisogno.

Meglio se con binari in metallo dotati di blocco, si tratta sicuramente di una sicurezza maggiore, soprattutto quando il piccolo inizierà a gattonare e curiosare nei cassetti e nelle ante dei mobili.

Per quel che mi riguarda credo che i cassetti siano più comodi per organizzare tutti i vestiti e la biancheria del bimbo.

Le porte offrono uno spazio ampio ma a volte difficile da utilizzare a pieno in quanto tenere impilati i vestiti risulta essere un impresa alquanto impossibile.

Le porte sono ottime per chi vuole mettere nel fasciatoio elettrodomestici utili per la sterilizzazione dei biberon e la preparazione delle pappe.

Vaschetta bagno

I primo bagnetto, il contatto del bambino con l’acqua, ok lasciate da parte le romanticherie, il primo bagnetto, almeno per quel che mi riguarda è stato un incubo.

Il piccolo aveva circa 2 settimane e appena l’ho messo a contatto con l’acqua ha iniziato a sbraitare come un pazzo, un pianto disperato che mi ha fatto pensare, ok non lo laverò mai più.

Comunque tranquilla il piccolo si abitua e adesso ci divertiamo tanto a fare il bagnetto e sarà lo stesso anche per te.

Ad ogni modo la vaschetta per il bagnetto è qualcosa di molto comodo, soprattutto se ha una conformazione per cui il bambino può stare piuttosto comodo.

Preferite modelli con sedute più accoglienti che possano avvolgere il bambino, con una seduta antiscivolo, perchè credetemi, i neonati con l’acqua e l’amido di mais diventano decisamente scivolosi.

I consiglierei di munirti almeno per i primi mesi di un riduttore in cui il bambino molto piccolo riesca ad esse posto in posizione semi sdraiata e voi lo possiate lavare con estrema comodità.

Il mio consiglio è quello di togliere la vaschetta dal fasciatoio e se possibile porla in una vasca o nella doccia, perchè altrimenti rischiate di trovarvi la casa allagata.

Molto comodo il rubinetto per svuotare la vaschetta dopo il bagnetto, perchè spostare la vaschetta piena d’acqua non è facile.

Diciamo che si è comoda la vaschetta integrata ma non crediate che sia essenziale e che faccia la differenza per la scelta del fasciatoio.

Guarda anche le migliori vaschette per il bagnetto.

Fasciatoio e poi cassettiera

I bambini crescono molto più velocemente di quanto si pesa.

Che si voglia dire per fortuna o sfortuna è così e presto tutto ciò che hai acquistato o che ti è stato regalato non ti servirà più a nulla.

Quindi quando è possibile è meglio scegliere prodotti che si trasformano e che possano essere trasformati seguendo la crescita del bimbo stesso.

É questo il motivo che dovrebbe spingere a preferire un fasciatoio che possa diventare poi un mobiletto, adatto sia alla camera del bambino che ad altre stanze della casa.

Il piccolo ben presto diventerà grande ma avrà comunque bisogno di spazio per riporre i vestiti e i giocattoli quindi anche se non utilizzerà più il piano per essere cambiato il pannolino, ad ogni modo potrai continuare ad utilizzare i cassetti e i ripiani del fasciatoio che in genere sono molto capienti e offrono spazio abbondante.

Dimensioni e ingombro

Lo avevo già anticipato in precedenza, una delle primissime caratteristiche su cui porre attenzione sono le misure, soprattutto se lo spazio che avete a disposizione non è molto ampio.

Quindi prima di procedere a scegliere il modello che preferirai armati di carta, penna e metro per prendere le misure.

Appuntati quanto al massimo può essere lungo e largo e poi scegli quello che ti offre un’altezza comoda per cambiare il bambino.

Ricordati che alcuni modelli hanno il piano superiore che si può piegare e quindi permettono di ridurre lo spazio di ingombro quando non lo utilizzi o per quando in futuro lo userai come un semplice mobiletto.

Sicurezza

Inutile negarlo una delle prime esigenze dei genitori è la sicurezza del proprio bambino, soprattutto mentre si svolgono le normali attività quotidiane e i gesti che vanno ripetuti anche più volte al giorno come succede per il cambio del pannolino.

Dunque valuta la presenza di sponde laterali anticaduta, saranno oltremodo comode soprattutto quando il bambino inizierà a rotolare su stesso e a strusciare per fare i suoi primi movimenti.

Occhio che i materiali siano tutti rispettosi delle normative di sicurezza imposte dalla comunità Europea.

Tutti i prodotti che vi abbiamo consigliato in precedenza sono dotati di idoneità dei materiali.

E molto importante che essi risultino essere atossici e anallergici.

Quando si parla di sicurezza impossibile non pensare alla solidità dei materiali e anche in questo caso le maggiori marche sono una garanzia di prodotto che durerà nel tempo e potrete utilizzare per diversi anni.

Il problema di acquistare da Amazon spesso risulta essere proprio quello di non poter valutare con mano i materiali del fasciatoio cassettiera che si va ad acquista.

Ecco per quale motivo è meglio non cadere nelle trappole di prodotti molto economici che però non danno nessun tipo di garanzia.

Il mio consiglio è quello di recarsi nei negozi fisici per poter vedere e tastare con mano il prodotto e poi acquistare tramite Amazon per poter usufruire di prezzi e scontistiche vantaggiose.

In merito alla sicurezza è possibile consigliarvi di fissare il mobile al muro, ma si tratta di una cautela che è possibile adattare sono con gli ultimi due fasciatoi che ti ho mostrato, cioè quello Ikea e l’altro senza vaschetta bagno incorporata.

Un fasciatoio con vaschetta bagno non può essere fissato al muro in quanto avrete bisogno di spostarlo per poter aprire completamente il piano superiore e sfilare la vaschetta.

Inoltre molto comodi sono i fasciatoi con ruote che non ha senso fissare al muro in quanto pensati per essere facilmente spostati dove più fa comodo.

Ad ogni modo ricordate le ruote frenanti e la presenza di dispositivi antiribaltamento che garantiscono stabilità al fasciatoio anche se il bambino si muove durante il cambio.

Ruote

4 ruote che girano per poter spostare il fasciatoio a vostro piacimento anche se pieno di oggetti del piccolo.

Ricorda che è una caratteristica importante soprattutto quando devi fare il bagnetto al piccolo e devi recarti in bagno per riempire e svuotare la vaschetta.

Quasi tutti i fasciatoi con ruote ne hanno due che possono essere bloccate in modo da evitare spiacevoli incidenti.

Ricorda che con un bambino in casa l’attenzione per i dettagli e soprattutto per la sicurezza non è mai troppa.

Tubo di scarico per la vaschetta

Quando è nato mio figlio mi hanno regalato un fasciatoio che purtroppo non è dotato di tubo di scarico per l’acqua.

Il bagnetto è con il tempo diventata un’abitudine piacevole per il piccolo, ma svuotare la vaschetta nella tazza WC era un incubo.

In qualsiasi direzione io volessi far cadere l’acqua, andava da tutt’altra parte con allagamento matematico del bagno.

Ad oggi vi dico che se la vaschetta avesse avuto un tubo di scarico sarebbe stato molto comodo, anche se devo dire che il mio bagno non è mai stato pulito come in quel periodo.

Fortuna che il bambino è cresciuto e ora utilizziamo il lavatoio che abbiamo in bagno per la doccetta della sera.

Quando acquisti il tuo fasciatoio però informati su come è il tubo di scarico e se è compatibile o meno con tutti i rubinetti, altrimenti corri il rischio di doverti adattare con soluzioni che trovi dal ferramenta sotto casa.

Pulizia

Tutto ciò che utilizzerai per il bambino, fa in modo che sia sfoderabile e lavabile.

L’igiene con i cuccioli di uomo non è mai troppa e fidati, loro sporcano tutto.

Il materassino del fasciatoio dovrai lavarlo probabilmente tutti i giorni, quindi se lo acquisti in stoffa fa in modo che si possa lavare in lavatrice e che si asciughi velocemente, se invece non è sfoderabile assicurati che il rivestimento sia plastico così che tu lo possa pulire con una spugna e dell’acqua calda.

La vaschetta potrai pulirla subito dopo il bagnetto con dei prodotti disinfettanti ma non aggressivi evitando con cura che restino dei residui di sapone che possano far allergia sulla pelle delicata del bambino.

Infine inutile dirlo, procedi alla pulizia del mobile intero in modo periodico in modo da evitare che si accumuli della polvere che va poi su vestiti e biancheria che usi per il bambino.